Due nuove Comete



Testo di Redazione


Le vedremo molto probabilmente al GIS di Piacenza il prossimo ottobre sullo stand Co.M.Et; stiamo facendo riferimento alle due nuove piattaforme autocarrate (allestibili su Iveco, Renault e Nissan) a braccio articolato che il produttore di San Giovanni in Persiceto ha inserito nella sua gamma Eurosky.

Si tratta del modello 18-7.5 HQ, macchina con un'altezza massima di lavoro di 18 metri (piano di calpestio 16 m) con sbraccio massimo di 7,5 metri stabilizzabile in sagoma allestita con braccio a doppio pantografo che le garantisce un'altezza di scavalcamento di 8 metri. La nuova 18-7.5 HD ha una portata in cesta di 200 kg e monta una navicella standard in alluminio (rotazione navicella 90°+90°).

Accanto alla 18-7.5 HQ, Co.M.Et ha anche presentato un modello più grande, la 21-8.5 HQ con altezza di lavoro di 21 metri, sbraccio di 8.5 metri e capacità in cesta anch'essa di 200 kg. Entrambe le macchine, come accennavamo, vanno ad arricchire la gamma Eurosky pensata per venire incontro alle esigenze di chi cerca mezzi resistenti, affidabili e semplici da usare (noleggiatori in testa).

TAG: Co.M.ET | piattaforme autocarrate | braccio articolato Co.m.et 18-7.5 HQ | braccio articolato Co.m.et 21-8.5 HQ



leggi anche..