Raimondi le Parigine



Testo di Redazione


Costruiranno una serie di uffici, strutturati su cinque livelli per l'università francese Mines Paristech (che come vuole la definizione si occupa del segmento minerario) e saranno impegnate nel sollevamento di elementi prefabbricati di vario tipo, alcuni pesanti diverse tonnellate.

Stiamo parlando delle sei gru a torre Raimondi Cranes installate a Saclay, un sobborgo di Parigi, di proprietà dell'impresa di costruzione incaricata della commessa, la Cardinal Edifice. Le sei gru, tutte fornite nel tempo a Cardinal dall'agente francese di Raimondi Cranes, la GP Mat International, sono state montate in sole 16 ore lavorative complessive (due giorni) e resteranno operative per un arco temporale compreso fra 18 e 24 mesi.

Cardinal ha acquistato appositamente per questo cantiere una gru a torre MRT294 in grado di sollevare i pannelli prefabbricati più pesanti (la MRT294 ha una capacità di sollevamento che arriva a 16 tonnellate) che si è aggiunta a una MRT223, una MRT189 e tre MRT243, tutte di Raimondi Cranes. In questo cantiere, le gru che superavano i 50 metri di altezza di installazione sono state corredate da un ascensore da cantiere (come prevede la normativa francese vigente in materia).

TAG: Raimondi Cranes | GP Mat International | gru a torre MRT294 | Parigi



leggi anche..